COMMENTO AI MERCATI NOVEMBRE 2018

 

A Napoli dicono: “Bisogna fa passà a nuttata”

Le nostre Linee di Gestione in Etf hanno sofferto un pò.
Siamo riusciti a tamponare egregiamente i cali del mese di Ottobre, ma non del tutto.
Diciamo che siamo andati meno peggio rispetto ai crolli violenti che si sono visti nel mese appena concluso.
Tutto sommato abbiamo fatto meglio dei nostri Benchmark.
Anche se questo è quello che tutti si aspettano da noi, vi assicuro che non è per niente facile.
Veniamo alle buone notizie;  siamo ampiamente sopra Benchmark e,  se le cose andranno come penso, lo resteremo anche in futuro.
Raramente ho visto una tale convergenza sui Mercati Azionari mondiali.
Forse siamo in presenza di una gigantesca rotazione settoriale.
Sulle strutture di lungo periodo, quelle Mensili, tutti gli Indici sono ribassisti.
Alcuni in maniera netta altri in modo un pò più sfumato tipo i Mercati Americani, loro qualche debole possibilità rialzista la conservano.
Rimango dell’opinione che, quando tutto va bene, sono tutti bravi.
Quando le cose si fanno difficili, si vedrà chi è bravo davvero.
E allora che fare?
Bisogna fare come dicono i Napoletani, “Bisogna fa passà a nuttata”.
In Cina, forse qualcosa si muove, ma è troppo presto per prendere posizione.
Credo che in molti aumenteranno l’attenzione sulle obbligazioni, almeno nei prossimi mesi.

Ludwig.

Facebook Etf-Italia
Google Plus Etf-Italia

http://www.etf-italia.it/it/2018/11/01/index-indici-novembre-2018/

Condividi
Posted on: 01/11/2018, by :

Lascia un commento

Secured By miniOrange